Marketing

  • Chi ha accesso alla Banca Dati Immagini Kaindl?
  • In quale formato sono archiviate le immagini?
  • Quali sono i progetti sponsorizzati da Kaindl?
  • A chi posso rivolgermi per saperne di più sui prodotti Kaindl?
  • Chi è responsabile per le pubbliche relazioni?
  • Chi è responsabile per le fiere?

La Banca Dati Immagini Kaindl è stata realizzata appositamente per i nostri clienti al fine della preparazione dei documenti di vendita. Basta semplicemente registrarsi con il numero cliente Kaindl.

Formato di file *.jpg e qualità di stampa 300 dpi

Kaindl è attivo in campo regionale e supporta progetti selezionati che hanno per obiettivo l'utilizzo dello spazio vitale nella zona di Salisburgo.

Basta inviare una mail a sales@kaindl.com e avrà quanto prima tutte le informazioni che Le interessano.

Per il lavoro con la stampa regionale e nazionale su Kaindl rivolgersi alla direzione tramite la segreteria office@kaindl.com. Si occupa dei media di categoria a livello internazionale Franz Hölzl fhoelzl@kaindl.com.

Rivolgersi a Ingrid Kronbichler: ikronbichler@kaindl.com

Pavimento in laminato

  • Come pulisco il pavimento in laminato?
  • Quali sono le misure di conservazione del valore?
  • Che fine hanno le diverse strutture delle superfici?
  • Come viene controllata ed esaminata la qualità dei pavimenti in laminato KAINDL?
  • Usate legno di riciclo per la realizzazione dei vostri prodotti?
  • Il pavimento in laminato emette formaldeide? E' dannosa per l'ambiente?
  • I pavimenti in laminato Kaindl hanno le certificazioni FSC PEFC?

Pulire il pavimento in laminato semplicemente con una scopa o un aspirapolvere. Pulire tracce di calpestio e sporco con un panno ben strizzato. Non usare panni bagnati. Rimuovere tracce di sporco più ampie con uno speciale toglimacchia. Per la pulizia e la cura regolari noi consigliamo il detergente Kaindl.

Stuoie e zerbini; feltrini sui piedi dei mobili.

Le strutture delle superfici sono importanti per l'adesione e l'effetto di ogni decorativo.

La qualità dei pavimenti in laminato Kaindl è garantita da un controllo permanente di qualità durante il corso della produzione, da laboratori interni all'azienda e da un controllo esterno ad opera della Holzforschung Austria, un istituto per la ricerca sul legno.

Per i pannelli HDF e MDF della ditta Kaindl non viene impiegato legno di riciclo.

Il pavimento in laminato da noi fornito è composto in gran parte da legno. L'emissione di formaldeide dal legno nello stato naturale è di 0,005-0,015ppm ca. L'emissione di formaldeide del nostro prodotto finito è di gran lunga inferiore ai valori ammessi per legge della classe di emissione E1 (< 0,1ppm EN717-1). L'emissione di formaldeide dal nostro pavimento in laminato subito dopo la produzione si aggira intorno al 30% del valore limite ammesso per legge (0,005-0,03ppm). Questa emissione non rimane costante, dopo 6 settimane ammonta solo a poco più della metà circa di questi valori.

Sì, i pavimenti in laminato Kaindl sono certificati secondo FSC e PEFC.

Pavimento in legno

  • I Suoi locali sono luminosi e molto esposti al sole?
  • La produzione dei pavimenti in legno è ecologica e sostenibile?
  • Si può rilevigare la superficie anche se il materiale è molto sottile?
  • Come pulisco il pavimento in legno?
  • Quali sono le misure di conservazione del valore?
  • Come viene controllata ed esaminata la qualità dei pavimenti in legno KAINDL?
  • Usate legno di riciclo per la realizzazione dei vostri prodotti?
  • Il pavimento in legno Kaindl emette formaldeide? E' dannosa per l'ambiente?
  • Le vernici utilizzate contengono solventi?
  • I pavimenti in legno Kaindl hanno la certificazine PEFC?

I pavimenti di design in legno KAINDL sono estremamente resistenti alla luce ? anche nel caso di forte esposizione ai raggi del sole il colore non cambia. In caso di danni o rifacimenti la garanzia di 20 anni assicura in qualsiasi momento pezzi di colore identico al pavimento esistente.

 

L'esposizione diretta ai raggi del sole (raggi ultravioletti) può causare nei pavimenti in legno KAINDL un naturale cambiamento del colore. A seconda del tipo di legno e dell'intensità della luce, l'alterazione cromatica può risultare molto diversa. Questa caratteristica del legno ne sottolinea il gradevole effetto naturale.

I pavimenti in legno KAINDL non esercitano un'azione invasiva sui boschi perché lo spessore dello strato di copertura è di soli 0,6 mm. Tutti i legni utilizzati, incluso il materiale dei sostrati, provengono rigorosamente da foreste a gestione sostenibile. I legni tropicali non vengono mai utilizzati bensì riprodotti con appositi design e speciali applicazioni cromatiche.

I pavimenti in legno KAINDL non sono realizzati per essere rilevigati. Tra l'altro, non più del 5% dei pavimenti in legno oggi posati vengono levigati nel corso del loro ciclo vitale. Motivo: spese elevate ed enorme sviluppo di polvere. La polvere del legno è considerata una sostanza pericolosa.

 

La posa è semplice e rapida, quindi, se nel corso del tempo una parte viene danneggiata, basta sostituirla. E poi per molti pavimenti in legno KAINDL c'è una garanzia di disponibilità di 20 anni. Ciò è possibile perché questi pavimenti, contrariamente ai pavimenti in legno tradizionali, possiedono un altissimo grado di resistenza alla luce e quindi il colore non cambia. Piccoli danni si possono correggere con il nostro Repair Kit.

 

Pulire il pavimento in legno Kaindl semplicemente con una granata di setole o un aspirapolvere. Pulire tracce di calpestio e sporco con un panno ben strizzato. Non usare panni bagnati. Rimuovere tracce di sporco più ampie con uno speciale toglimacchia. Per la pulizia e la cura regolari noi consigliamo il detergente Kaindl.

Zerbini e stuoie; feltrini sui piedi dei mobili.

La qualità dei pavimenti in legno Kaindl è garantita da un controllo permanente di qualità durante il corso della produzione, da laboratori interni all'azienda e da un controllo esterno da parte della Holzforschung Austria, un istituto per la ricerca sul legno.

Per i pannelli HDF e MDF della ditta Kaindl non viene impiegato legno di riciclo.

Il pavimento in legno da noi fornito è composto in gran parte da legno. L'emissione di formaldeide dal legno nello stato naturale è di 0,005-0,015ppm ca. L'emissione di formaldeide del nostro prodotto finito è di gran lunga inferiore ai valori ammessi per legge della classe di emissione E1 (< 0,1ppm EN717-1). L'emissione di formaldeide dal nostro pavimento in legno subito dopo la produzione si aggira intorno al 30% del valore limite ammesso per legge (0,005-0,03ppm). Questa emissione non rimane costante, dopo 6 settimane ammonta solo a poco più della metà circa di questi valori.

Le vernici UV utilizzate nei pavimenti in legno Kaindl sono prive di solventi.

Sì, i pavimenti in legno Kaindl possiedono la certificazione PEFC.

Interior Design

Charismo

Pavimento

  • Come poso correttamente un pavimento Kaindl?
  • Il pavimento può essere incollato sul sottofondo?
  • I pavimenti si prestano per l'installazione del riscaldamento a pavimento?
  • La moquette deve essere rimossa?
  • Che fare in caso di irregolarità del sottofondo?
  • Come mai deve essere sempre inserita una barriera antivapore?
  • I giunti di dilatazione devono essere rispettati?
  • Che superficie massima deve avere la superficie posata?
  • Come mi comporto in caso di pannelli danneggiati?
  • Tempo di riposo dopo la posa?
  • Condizioni di clima interno?
  • I pavimenti in laminato sono indicati negli ambienti umidi?

Osservare le Istruzioni per la posa nella nostra pagina web.

No, i pavimenti Kaindl non si prestano ad un incollaggio a tutta superficie sul sottofondo. Questo perché durante l'incollaggio la contrazione e il rigonfiamento naturali del pavimento vengono limitati.

Il pavimenti Kaindl si possono posare senza problemi su riscaldamenti a pavimento-acqua calda. Secondo il nostro stato di conoscenza attuale, tuttavia, la posa dei pavimenti Kaindl su riscaldamento elettrico è assolutamente sconsigliata. Richieda la scheda informativa aggiornata per il riscaldamento a pavimento in info@floorhouse.at.

I pavimenti in moquette devono essere rimossi prima della posa del pavimento in laminato Kaindl. Durante il calpestio la moquette può causare un aumento del movimento nel punto di collegamento scanalatura-linguetta. Di conseguenza si genera affaticamento del materiale, il quale a sua volta porta ad un aumento della differenza di altezza e in seguito ad un'apertura delle fughe.

Le irregolarità superiori ai 3 mm devono essere piallate o spatolate.

Sui sottofondi minerali l'applicazione di una barriera antivapore è d'obbligo. Se si tralascia la barriera antivapore, si produce una compensazione di umidità con il sottofondo e, dopo un utilizzo prolungato del pavimento, i bordi possono rigonfiarsi e in seguito il punto di collegamento scanalatura-linguetta danneggiato può provocare un'apertura dei giunti.

Il legno si dilata ? perciò si deve sempre osservare una distanza di 15 mm tra i pannelli e le pareti o gli altri elementi fissi (p.es. tubi radianti, colonne). Tra i singoli locali si utilizzano profili di passaggio, di chiusura o finali.

In locali con oltre 10 m nella direzione longitudinale dei pannelli e 8 m nella direzione della larghezza dei pannelli si devono inserire giunti di dilatazione.

Kaindl si impegna a sbrigare eventuali reclami con il soddisfacimento di entrambe le parti. In questo contesto desideriamo ricordare ai nostri clienti di sottoporre i pannelli ad un controllo visivo prima della posa. Una volta posati, i pannelli sono esclusi dai diritti di reclamo! In caso di difetti, sospendere subito la lavorazione e la posa!

Incollaggio: il pavimento dovrebbe riposare >24 ore prima di essere calpestato.

Posa senza colla: il pavimento è calpestabile subito dopo la posa.

 

Il clima interno ideale per il pavimento è di 20-22°, l'umidità relativa di 50-60%. Forti variazioni atmosferiche possono provocare una leggera formazione di fughe e deformazioni.

Per gli ambienti umidi non sono indicati.

Vendita

  • Com'è la struttura della distribuzione Kaindl?
  • Dove può rivolgersi il consumatore per avere prodotti Kaindl?
  • Come trovo il rivenditore Kaindl adatto?
  • Posso avere i prodotti Kaindl anche per la mia filiale estera?
  • Quali attestati, norme o certificati di prova mi servono come falegname, rivenditore, esportatore?
  • Potete mettermi a disposizione le istruzioni per la lavorazione dei vostri prodotti?
  • Ci sono prezzi per la vendita consigliati da Kaindl?
  • Come posso avere rapidamente dei campioni?
  • Quali sono le quantità minime per acquistare direttamente presso Kaindl?

I prodotti Kaindl vengono venduti esclusivamente attraverso l'industria del mobile e il commercio all'ingrosso.

Il consumatore finale può avere i prodotti Kaindl presso i rivenditori autorizzati o nei centri di fai da te.

Basta cliccare su Ricerca rivenditori inserire nazione e CAP e troverà il rivenditore Kaindl a Lei più vicino.

Nella maggior parte dei Paesi Kaindl ha una rete di rivenditori funzionante. In Ricerca rivenditori troverà il partner giusto.

Si rivolga al Suo interlocutore presso il Suo Rivenditore specializzato o alla divisione vendite di Kaindl in sales@kaindl.com.  

 

Per la maggior parte dei prodotti abbiamo schede tecniche e istruzioni per la lavorazione. Per domande specifiche è a Sua disposizione il nostro team di tecnici.

Sì, noi abbiamo listini prezzi consigliati per i consumatori finali

Sarà un piacere per noi inviarLe campioni A4. Li può richiedere direttamente nella nostra pagina web oppure tramite il Suo rivenditore specializzato.

Kaindl non ha una vendita diretta, La preghiamo di rivolgersi direttamente al Suo rivenditore.

Logistica

  • Come arrivo a Kaindl Wals/Salisburgo? Come arrivo a Kaindl Lungötz?
  • Ho acquistato i prodotti Kaindl attraverso il commercio specializzato. Posso ritirarli direttamente presso Kaindl?
  • Kaindl fornisce in tutto il mondo da un'unica locazione oppure avete vari centri di distribuzione?

Scaricare la descrizione del percorso in contatto on line.

Questo non è possibile perché noi sbrighiamo ogni giorno 140-160 carichi (Lungötz+Salisburgo), quindi non siamo in grado di organizzare ritiri diretti da parte di consumatori finali e professionisti.

Kaindl fornisce i suoi clienti in 80 Paesi solo dai suoi due siti di Wals nei pressi di Salisburgo e Lungötz nel Lammertal.

Ecologico

  • Il laminato emette formaldeide? E' dannoso per l'ambiente?
  • I prodotti Kaindl contengono sostanze nocive?
  • Che cosa fa Kaindl per ridurre i trasporti con autocarri e quindi l'emissione di sostanze nocive?
  • Kaindl è anche impegnata attivamente nella gestione sostenibile delle foreste (FSC/PEFC)?
  • I prodotti Kaindl hanno la certificazione Greenguard?

Il pavimento in laminato da noi fornito è composto in gran parte da legno. L'emissione di formaldeide del legno allo stato naturale è di 0,005-0,015,015 ppm ca. L'emissione di formaldeide del nostro prodotto finito è di gran lunga inferiore ai valori ammessi per legge della classe di emissione E1 (< 0,1ppm EN717-1). L'emissione di formaldeide del nostro pavimento in laminato subito dopo la produzione si aggira su 0,005-0,03ppm. Questa emissione non rimane costante, dopo 6 settimane ammonta solo a poco più della metà circa di questi valori.

I prodotti Kaindl sono del tutto innocui. Kaindl produce sulla base di norme austriache ed europee e viene controllato regolarmente anche da enti di controllo rinomati a livello internazionale.

Kaindl ha trasferito il trasporto tra i due siti su rotaia, risparmiando così fino a 11.000 corse di autocarro all'anno. Inoltre una gran parte delle materie prime arriva tramite ferrovia.

Kaindl partecipa all'audit PEFC nella "Regione dei Tauri"(Regione 8).

Tutti i pavimenti Kaindl possiedono la certificazione Greenguard.