Informazioni generali

Di seguito trova informazioni generali sulla provenienza, l’immagazzinaggio e i preparativi per la posa.

Materia prima dai boschi locali

Per la realizzazione viene utilizzato esclusivamente legno da boschi locali (Austria, Germania). Per la produzione del nostro pavimento in laminato noi impieghiamo solo legno da boschi locali (Austria, Germania) a gestione sostenibile, bacino d’utenza 200 km ca. 

Materia prima dai boschi locali

Utensili per prodotti senza isolamento anticalpestio

Materiale necessario per la posa

 

  • Barriera antivapore: superficie del pavimento +10%
  • Isolamento anticalpestio: superficie del pavimento +5%
  • Sega
  • Martello: min. 500 g
  • Palanchino
  • Cunei distanziatori
  • Metro pieghevole in pollici
  • Matita
Utensili per prodotti senza isolamento anticalpestio

Utensili per prodotti con isolamento anticalpestio integrato

Materiale necessario per la posa

 

  • Barriera antivapore: superficie del pavimento +10%
  • Sega
  • Martello: min. 500 g
  • Palanchino
  • Cunei distanziatori
  • Metro pieghevole in pollici
  • Matita
Utensili per prodotti con isolamento anticalpestio integrato

Immagazzinaggio

Lasciare acclimatare i pacchi non ancora aperti in posizione orizzontale per almeno 48 ore nel locale dove devono essere posati.
 
I pavimenti in laminato Kaindl devono essere sempre conservati in locali privi di correnti d’aria e asciutti. Durante il trasporto si deve badare che i colli non vengano esposti inutilmente agli agenti atmosferici.
 
Immagazzinaggio prima della lavorazione:
i pannelli nella confezione chiusa devono essere depositati nel locale in posizione orizzontale. I pacchi chiusi devono essere acclimatati per almeno 48 ore ad una temperatura ambiente di 18°C e un’umidità relativa <= 70%.

Immagazzinaggio

Non idonei per locali umidi!

Il pavimento in laminato è composto in prevalenza da legno. L’azione continuata e ripetuta dell’umidità danneggia irreparabilmente il pavimento in laminato.

Non idonei per locali umidi!

Nessun fissaggio con il sottofondo

La posa del pavimento è flottante. Solo la scanalatura e la linguetta vengono bloccate con mezzi meccanici. I pannelli non devono essere incollati, inchiodati o fissati in altro modo sul sottofondo (per esempio con oggetti pesanti, acquari).

Nessun fissaggio con il sottofondo

Superficie di posa massima possibile senza giunti di dilatazione

La superficie di posa massima possibile connessa è di 8 metri in larghezza e 8 metri in lunghezza.

 

Superfici più ampie devono essere divise da giunti di dilatazione di almeno 12 mm. Il pavimento in laminato è composto in prevalenza da legno. Il legno è un materiale igroscopico e si adatta sempre all'umidità dell'ambiente circostante, fatto che comporta una variazione dimensionale.

 

La dilatazione può arrivare fino a 2 mm/m. Nella lavorazione si deve tenere conto di questo fatto sul piano costruttivo. La distanza minima dalla parete deve essere di 12 mm su tutto il perimetro. Tra gli ambienti si devono prevedere fughe di dilatazione di almeno 12 mm. Queste fughe possono essere coperte con speciali profili. Anche rispetto ai componenti fissi, p.es. tubi di riscaldamento, si deve osservare una distanza di 12 mm.

Superficie di posa massima possibile senza giunti di dilatazione

Prima fila di pannelli paralleli alla parete

Prima fila di pannelli paralleli alla parete, larghezza minima dell’ultima fila di pannelli 50 mm.
 
Se la parete non è rettilinea - differenze ≥ 5 mm - sulla prima fila di pannelli si segna il profilo della parete con l’aiuto di un distanziatore. Prima di tracciare, badare che la fila di pannelli sia esattamente rettilinea.
 
Tagliare i pannelli secondo la lunghezza conformemente alla marcatura. Inoltre la prima fila di pannelli deve essere tagliata in direzione longitudinale qualora si rischi che l’ultima fila di pannelli sulla parete di fronte abbia una larghezza inferiore a 5 cm. Badare che la distanza dalle pareti sia di 12 mm. Considerare questo fattore già prima per la larghezza dell’ultima fila.

Prima fila di pannelli paralleli alla parete

Posa su riscaldamento a pavimento

I pavimenti in laminato e in legno Kaindl si possono posare senza problemi su riscaldamenti a pavimento-acqua calda. Secondo il nostro stato di conoscenza attuale, tuttavia, la posa dei pavimenti in laminato e in legno Kaindl su riscaldamento elettrico è assolutamente sconsigliata.

Posa su riscaldamento a pavimento