Responsabilità

Ambiente e società alla Kaindl

Quality products. Made in Salzburg.

La tradizione dell’ecologia. Il legno è la base naturale di tutte nostre idee. La nostra responsabilità nei confronti dell’ambiente inizia già nel bosco.

Lavoriamo quasi esclusivamente tondi provenienti dalla ripulitura dei boschi locali e residui del taglio delle segherie. Qui ci sono maggiori informazioni sul nostro contributo alla protezione dell’ambiente, alla sostenibilità e alla società.

Ambiente e salute – quattro motivi per i prodotti Kaindl

  • Economia circolare

    Il legno è per noi un’importante materia prima da gestire con responsabilità. Pertanto, nella nostra produzione puntiamo fortemente al legno riciclato, a cui diamo una seconda vita. Naturalmente, i prodotti Kaindl possono essere nuovamente riciclati alla fine del loro ciclo di vita.

  • Sostenibilità

    I pavimenti Kaindl sono composti per il 90% da legno, una materia prima rinnovabile dell’economia regionale. Nelle foreste austriache ne cresce un metro cubo ogni secondo. Una gestione sostenibile delle foreste fa sì che ricresca più legno di quanto ne venga rimosso.

  • Protezione del clima

    I nostri prodotti sono a emissioni zero di CO₂. Con la loro elevata percentuale di legno, hanno un equilibrio ecologico imbattibile e contribuiscono attivamente alla protezione del clima. Un bancale di pavimento Kaindl lega circa 700 m³ CO₂. Questo valore corrisponde alle emissioni di un percorso in auto di circa 7.000 chilometri.

  • Vita sana

    Chi acquista dei pavimenti Kaindl, sceglie una vita sana! I nostri prodotti soddisfano i requisiti degli standard internazionali, rispettano la salute, sono privi di plastificanti e inquinanti nocivi e garantiscono un’elevata qualità dell’aria interna. Ve lo garantiamo!

Video in inglese

Ecologico

L’uso responsabile delle risorse naturali è un tema importante. Economia circolare, protezione del clima e una catena di creazione del valore ecologica costituiscono i cardini della cultura aziendale di Kaindl.

Le pietre miliari ecologiche di Kaindl

La protezione dell’ambiente e la sostenibilità sono principi fondamentali fin dalla fondazione dell’azienda Kaindl. Perciò sviluppiamo continuamente i nostri prodotti e l’infrastruttura, così abbiamo potuto raggiungere importanti pietre miliari:

  • 1990: Installazione di filtri elettrici d’avanguardia per la depurazione dell’aria di scarico
  • 1999: Rigenerazione delle acque di scarico attraverso impianti biologici di lavaggio
  • 2000: Recupero del calore industriale per 3.000 unità domestiche
  • 2003: Installazione del Cargo Shuttle Kaindl: Spostamento dei trasporti aziendali su ferrovia
  • 2006: Passaggio dai combustibili fossili alla biomassa
  • 2013: Riduzione del consumo di energia termica del 20% dal 2005
  • 2014: Grazie al riciclaggio, il legno recuperato raggiunge un grado di purezza del 99,8%
  • 2016: Dal 2013 dimezzamento dell’emissione di Co2 nella sede di Salisburgo
  • 2017: Passaggio al gas naturale liquefatto (LNG) nello stabilimento di Lungötz
  • 2019: modernizzazione e conversione nelle tecniche di misurazione più moderne nel laboratorio di Salisburgo.
  • 2020: conversione all’illuminazione a LED ad alta efficienza energetica
  • 2021: ottimizzazione del traffico dello stabilimento e conversione del Kaindl Shuttle ad un’alimentazione elettrica da energia idroelettrica, per garantire zero emissioni di CO2.

Controlli regolari e certificazioni

I prodotti Kaindl soddisfano gli standard più severi per la qualità e l’ambiente – questo non lo diciamo noi, ma tanti enti certificatori indipendenti. Qui trova l’elenco degli istituti che controllano e certificano regolarmente i nostri prodotti e le associazioni nelle quali Kaindl si impegna.

Kaindl è membro dei seguenti enti:

  • European Producers of Laminate Flooring (EPLF)
  • Associazione di categoria dell’industria del legno austriaca
  • Pro Holz
  • North American Laminate Floor Association (NALFA)

I prodotti Kaindl sono controllati regolarmente da enti indipendenti:

  • Fraunhofer WKI – Istituto per la ricerca sul legno e il controllo esterno della produzione
  • OETI Österreichisches Textilforschungsinstitut – Istituto austriaco per la ricerca tessile
  • Certificazioni ISEGA
  • LGA Controllo prodotto e certificazione
  • IBS Tecnica antincendio e ricerca sulla sicurezza
  • Etichetta ecologica RAL “Blauer Engel” per il singolo prodotto
  • Direttive CE
  • IHD – Istituto per la tecnologia del legno a Dresda